Ricette per tutti
 La cucina del web !!!

 Lunedì 11 dicembre 2017

 

antipasti primi sceondi contorni dolci frutta

 

 

    TUTTO SUI DOLCI >> I COCKTAIL

 
 

I liquori e gli altri ingredienti per i cocktails

Per creare un piccolo bar basta poco. I più importanti liquori sono: whisky scozzese, bourbon whisky, dry gin, wodka, rum, brandy, vermut, spumante, champagne; si possono aggiungere anche degli amari. Per preparare dei cocktails dobbiamo avere anche degli ingredienti complementari come le ciliegine al maraschino, salsa tabasco, spezie, acqua gassata, frutta di stagione, latte, panna, uova e zucchero.

Gli attrezzi del mestiere

Per la preparazione non servono solo cose commestibili ma anche accessori utili per fare tutto ciò come: l'apribottiglie, i cucchiaini in ferro a  manico lungo o asticelle in plastica per mischiare gli ingredienti, una pinza per i cubetti di ghiaccio, secchiello per il ghiaccio, bicchiere miscelatore in vetro con colino per filtrare le bevande quando si servono, shaker che può essere in metallo o in vetro e metallo. Questi sono gli accessori più importanti, ma ci sono anche quelli complementari: la grattugia per la noce moscata, caraffe o bricco per panna, coltellino non seghettato, spremi agrumi, tovagliolini, tagliascorze, cannucce e stecchini colorati.

I bicchieri da cocktails

Passiamo ora ai bicchieri che sono di tanti tipi uno per ogni tipo di cocktail: coppette da cocktails, flutes per spumanti, tumbler grandi per long drinks e piccoli per superalcoolici, ballons per il cognac o brandy, bicchieri da punch resistenti al calore, calici giganti per i mangia e bevi e biccheri per aperitivi.

Alcuni consigli su come preparare i cocktails

  • Lo shaker deve essere agitato con molta energia per 10 secondi e con tutte e due le mani.

  • Shaker e bicchiere miscelatore non devono mai essere riempiti per più di 3/4 della capienza.

  • Non si devono mai mischiare nel bicchiere miscelatore spremute, succhi di frutta, panna, latte e uova.

  • Nello shaker non si possono mescolare insieme vini o bevande gassate, spumanti, insieme ad altri prodotti, perché potrebbe esserci una fuoriuscita.

  • Il primo ingrediente da mettere nello shaker o nel bicchiere miscelatore è il ghiaccio a cubetti o tritato.

  • La ciliegina o oliva immersa nel bicchiere va mangiata dopo aver bevuto il cocktail per non rovinare il gusto.

Back

Home

Torna indietro

Home page Ricette Per Tutti