Ricette per tutti
 La cucina del web !!!

 Venerdì 18 agosto 2017

 

antipasti primi sceondi contorni dolci frutta

 

 

     DOSSIER >> SAN VALENTINO

 

TRA STORIA E LEGGENDA !!!

La tradizione cristiana che lega questo santo al mondo dell'amore ha più di 1700 anni e i primi a proclamare S.Valentino patrono degli innamorati e a fissarne al data sono stati gli anglicani e i protestanti. In Italia le prime manifestazioni pubbliche risalgono a 30 anni fa. S.Valentino nacque a Terni alla fine del II sec. d.C. ed è poi diventato vescovo che salvò tante anime di innamorati e questo gli costò la vita. Infatti nel 269 d.C. a Roma regnava l'imperatore Claudio II che perseguitava i cristiani, li incarcerava e li trascinava in tribunale dove venivano condannati a pene durissime. Inoltre il suo impero era bisognoso di soldati per combattere contro i barbari che devastavano i confini e quindi Claudio II ritenne giusto che nessun uomo si sposasse poiché gli uomini sposati erano restii a lasciare le famiglie per la guerra. Così quando venne a sapere che c'era un vescovo cristiano che al contrario chiamava nel suo eremo gli amanti per riconciliarli o per celebrarne le nozze, lo ritenne un pericolo e lo chiamò per interrogarlo e per persuaderlo a rinunciare alla sua missione e per convertirlo al paganesimo. Il 14 febbraio del 270 Valentino fu lapidato e decapitato; ma questo martirio gli valse la santificazione. La storia di S.Valentino è una storia d'amore, in fondo, poiché lui stesso era sensibilissimo all'amore umano e per suscitare nei giovani che lo andavano a trovare questi sentimenti offriva loro un fiore coltivato da lui e quasi sempre era una rosa. 

Comunque su S.Valentino ci sono molte storie e leggende. C'è chi dice che è diventato protettore dell'amore perché è stato il primo a dire che l'amore non conosce limiti e può passare ogni barriera, sposando per la prima volta un legionario pagano con una giovane cristiana. Oppure che mentre attendeva la sua esecuzione si innamorò della figlia cieca, poco più che ventenne, del suo guardiano tanto da restituirle miracolosamente la vista e la lasciò con un messaggio commovente d'addio... fu il primo "valentino" della storia, cioè il primo bigliettino d'auguri che di solito si scambiano gli innamorati in questo giorno. Oggi S.Valentino è acclamato in tutto il mondo come santo della pace, della riconciliazione e patrono dell'amore. Uomini e donne di ogni razza e colore lo invocano per far si che li aiuti a trovare il grande amore o a ricucire legami finiti. S.Valentino è stato famoso anche per le numerose guarigioni miracolose che fece verso i sofferenti anche dopo la sua morte; tant'è che il suo nome deriva dal latino "valere" e cioè star bene di salute.

 

 

   

Home

 

 

Home page